Benvenuto
crauto-cavolo-labottegazefiro

  • crauto-cavolo-labottegazefiro

Cavolo Crauto – 1 kg

PRODUZIONE : ITALIA – LAZIO – LT – AZ. AGRICOLA

 

La maggior parte dei cavoli è originaria del bacino del Mediterraneo e si trova in coltura da tempi molto antichi. Molto coltivati in Italia (specie il Cavolfiore – vedere scheda), hanno un forte consumo sul mercato interno ed alimentano una notevole esportazione.

In Italia il Cavolo cappuccio è coltivato in tutte le regioni anche se maggiormente nel centro-sud. Le regioni in cui è più diffusa la coltivazione sono: Puglia, Campania, Lazio, Calabria, e al Nord il Veneto.

Si differenzia dal cavolo verza per le foglie che sono lisce e mai bollose e per la parte edule (palla o testa o cappuccio) che è più compatta.

  • Descrizione
  •   RICETTA  

Cavolo Crauto Cappuccio

La maggior parte dei cavoli è originaria del bacino del Mediterraneo e si trova in coltura da tempi molto antichi. Molto coltivati in Italia, hanno un forte consumo sul mercato interno ed alimentano una notevole esportazione.

In Italia il Cavolo cappuccio è coltivato in tutte le regioni anche se maggiormente nel centro-sud. Le regioni in cui è più diffusa la coltivazione sono: Puglia, Campania, Lazio, Calabria, e al Nord il Veneto.

Si differenzia dal cavolo verza per le foglie che sono lisce e mai bollose e per la parte edule che è più compatta.

Le palle vengono consumate crude o cotte o servono a preparare il “cavolo acido” molto diffuso nel in Trentino e nel centro-nord Europa.

 

ATTENZIONE: Le informazioni contenute su lafattoriasociale.com  sono unicamente a scopo informativo. Per qualsiasi informazione, telefonicamente al numero verde 800 592 766  o via email dalla pagina dei contatti.

 

 

  FOCACCIA RIPIENA DI CAVOLO E SPECK   Voglia di qualcosa di rustico e saporito, da gustare in compagnia davanti ad una pinta di birra appena spillata? Che ne dite di un bel pezzo della nostra focaccia ripiena di cavolo e speck: morbida pasta lievitata, farcito con cavolo cotto in padella e striscioline di speck! Questa focaccia sfiziosa è fatta con un impasto di farina e acqua, arricchito con burro e olio, ingredienti che lo rendono particolarmente morbido, che ben si adatta per essere usato come base per focacce farcite. L'abbinamente cavolo cappuccio e speck, poi, è molto sfizioso e ricorda un po' i profumi delle birrerie tedesche. Una pietanza rustica e ricca di sapore a cui non riuscirete a resistere!   Vi rimandiamo alla pagina del sito specializzato in ricette ‘’Giallo Zafferano’’ http://ricette.giallozafferano.it/Focaccia-ripiena-di-cavolo-e-speck.html

La Fattoria Sociale

Vi Aspettiamo 
Chiama +393515158553

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi