Benvenuto
kiwi-labottegazefiro

  • kiwi-labottegazefiro

Kiwi – 1 Kg

PRODUZIONE : ITALIA – LAZIO – LT – AZ. AGRICOLA 

 

Il kiwi è da sempre conosciuto per essere uno dei frutti più ricchi in assoluto di vitamina C, molecola fondamentale per la formazione del collagene e per il corretto funzionamento del nostro sistema immunitario. Grazie allo studio dei ricercatori giapponesi ora si è scoperto che il kiwi possiede un’altissima concentrazione di polifenoli. Essi sono delle molecole anti-ossidanti in grado di proteggere le nostre cellule dai danni causati dai radicali liberi, tipici dell’invecchiamento, e di attivare in maniera ottimale il sistema immunitario.

Categorie: , Tag:
  • Descrizione
  • RICETTA  

Kiwi

Il kiwi è da sempre conosciuto per essere uno dei frutti più ricchi in assoluto di vitamina C, molecola fondamentale per la formazione del collagene e per il corretto funzionamento del nostro sistema immunitario. Grazie allo studio dei ricercatori giapponesi ora si è scoperto che il kiwi possiede un’altissima concentrazione di polifenoli. Essi sono delle molecole anti-ossidanti in grado di proteggere le nostre cellule dai danni causati dai radicali liberi, tipici dell’invecchiamento, e di attivare in maniera ottimale il sistema immunitario.

Le due principali qualità di questo frutto sono: verde e gold. Il primo è il più diffuso, ha la buccia marrone scuro con pilucchi e la polpa verde brillante, semi piccoli e neri disposti a raggiera intorno al centro del frutto, la forma è simile ad un uovo o ad una piccola patata. La varietà gold ha forma più allungata la polpa è gialla e non ha pilucchi sulla buccia. Esistono anche altre varietà ma sono poco diffuse come ad esempio il kiwi con la polpa rossa e la buccia color mattone.

Questo frutto ha un sapore acidulo ma sugoso e rinfrescante; lo si può mangiare tagliandolo a metà e scavandolo con un cucchiaino, come un gelato, oppure a fette sottili con l’aggiunta di ciò che si preferisce, addolcirlo un po’, è ottimo anche con la macedonia o sugli spiedini di frutta.

Alla fine del Novecento si diffuse anche in Europa e soprattutto in Italia, dove i fratelli Bollettini di San Benedetto del Tronto esportarono il frutto per primi. Oggi l’Italia è il primo produttore al mondo[1], maggiormente in Piemonte e nel Lazio.

Il kiwi viene raccolto tra settembre e ottobre ed è commercializzabile da novembre ad aprile, anche se in realtà si trova sul mercato tutto l’anno perché grazie ai moderni metodi di conservazione dura a lungo.

Teme l’umidità e le alte temperature per cui il luogo per la conservazione deve essere fresco e asciutto. A temperatura ambiente dura circa 5 giorni mentre riposto in frigorifero ha una durata maggiore, migliore ancora è conservarlo in frigorifero in un sacchetto di plastica poiché in questo modo si allontana l’umidità. Se si vuole accelerare la maturazione basta riporre il frutto di fianco a delle mele, o a delle banane o a delle pere, occorre però fare attenzione a non lasciarli di fianco ad una cassette di mele poiché potrebbero maturare troppo velocemente.

Il kiwi è un frutto dalle qualità benefiche, per questo alcuni consigliano di mangiarne uno al giorno. Il kiwi è infatti un frutto ricco di vitamina C, potassio, vitamina E, rame, ferro e fibre.

L’alto potassio e la povertà di sodio rendono il frutto ideale per gli sportivi poiché diminuisce il rischio di crampi. Rende la pelle più elastica e riduce le rughe, grazie alle vitamine antiossidanti che contrastano i segni del tempo uccidendo i radicali liberi. Diminuisce i trigliceridi nel sangue, protegge gengive e denti. Giova alla salute dell’occhio mantenendolo giovane, è consigliato per chi ha problemi di digestione ed aiuta il lavoro dell’intestino come le verdure e le prugne. Contrasta anche l’accumulo di placche nelle arterie.

 

ATTENZIONE: Le informazioni contenute su lafattoriasociale.com sono unicamente a scopo informativo. Per qualsiasi informazione, telefonicamente al numero verde 800 592 766 o via email dalla pagina dei contatti.

 

 

 

  INSALATA DI KIWI   L’insalata di kiwi è una fresca ricetta estiva preparata con saporite verdure estive e dove il frutto tipico della Nuova Zelanda si sposa con i colorati ingredienti di questa insalata. Leggera e gustosa l’insalata di kiwi è l’idelale da gustare durante la bella stagione, l’insalata di kiwi dimostra come il kiwi può essere mangiato non solo come frutta ma può essere usato anche per rendere insolita e molto originale una semplice insalata.   Vi rimandiamo alla pagina del sito specializzato in ricette ‘’Giallo Zafferano’’ http://ricette.giallozafferano.it/Insalata-di-kiwi.html      

La Fattoria Sociale

Vi Aspettiamo 
Chiama +393515158553

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi