Benvenuto
peperoni-rossi-labottegazefiro

  • peperoni-rossi-labottegazefiro

Peperoni Rossi – 1 Kg

PRODUZIONE : ITALIA – LAZIO – LT – AZ. AGRICOLA 

Sono diverse le varietà di peperone al mondo e sul mercato: una distinzione molto utile, oltre a quella fondamentale tra dolci o piccanti, tiene in considerazione il colore.

Il peperone ha pochissime calorie perché è costituito in larga parte da acqua, contiene una buona dose di provitamina A ed è soprattutto un’ottima fonte di vitamina C, presente in quantità maggiore rispetto anche agli agrumi.

  • Descrizione
  • RICETTA

Peperone Rosso

Sono diverse le varietà di peperone al mondo e sul mercato: una distinzione molto utile, oltre a quella fondamentale tra dolci o piccanti, tiene in considerazione il colore.

Rosso, il più saziante: Ha una polpa croccante, spessa e zuccherina: ideale per i pinzimoni e cotto alla brace, sazia in fretta ed è il più ricco di principi nutritivi.

I suoi colori sono un inno alla gioia e un invito all’assaggio: che sia verde, giallo o rosso, il peperone dà ai piatti quel tocco di vivacità in più che lo rende l’ortaggio principe dell’estate. E forse è proprio per questa sua bella presenza che quando nel XVI secolo sbarcò in Europa i botanici del tempo lo battezzarono Capsicum annum, prendendo spunto dalla parole greca kapto, che tradotto letteralmente suona come “mangio avidamente”. C’è anche un’altra versione: “capsicum” deriverebbe dal latino capsa, ovvero scatola, nome che si addice alla forma dell’ortaggio e al fatto che all’interno ha molti semi.

Crudo o cotto, il peperone è un ortaggio super rassodante

Il peperone ha pochissime calorie perché è costituito in larga parte da acqua, contiene una buona dose di provitamina A ed è soprattutto un’ottima fonte di vitamina C, presente in quantità maggiore rispetto anche agli agrumi.

 

Si sa però che le vitamine sono fragili, e quindi per poterne fare tesoro, sarebbe meglio consumare il peperone a crudo, contribuendo così anche a risparmiare le calorie delle salse e condimenti.

La capsicina è presente in quantità maggiori nella buccia: quindi basta toglierla per rendere il peperone quasi “innocuo”. È anche ammesso arrostire le falde di peperone velocemente sulla griglia e spelarle, conservando solo la polpa.

Ovviamente, vanno tolti anche i semi interni che sono piccanti e pungenti.

 

ATTENZIONE: Le informazioni contenute su lafattoriasociale.com sono unicamente a scopo informativo. Per qualsiasi informazione, telefonicamente al numero verde 800 592 766 o via email dalla pagina dei contatti.

 

 

Bigoli in salsa di peperoni rossi   I bigoli sono un formato di pasta fresca di origine veneta; normalmente sono preparati con farina di grano tenera e acqua, ma esistono delle varianti anche con l’uovo o con farina integrale. I bigoli sono ottenuti tramite torchio e sono simili a grossi spaghetti dalla superficie piuttosto ruvida, ottima per trattenere al meglio i sughi e le salse, come quella ai peperoni con la quale sono conditi.       Vi rimandiamo alla pagina del sito specializzato in ricette ‘’Giallo Zafferano’’ http://ricette.giallozafferano.it/Bigoli-in-salsa-di-peperoni-rossi.html

La Fattoria Sociale

Vi Aspettiamo 
Chiama +393515158553

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi